Marzo 23, 2021

La levigatrice roto-orbitale

By admin
  • DeWalt DWE6423-QS Levigatrice Roto-Orbitale, 280 W, 125 mm
    Potenza assorbita 280 W, orbite al minuto 8.000-12.000 Orb/min, formato orbita 2.6 mm, dimensione del foglio 125 mm Ottimo per levigature su ogni tipo di materiale, basso livello di vibrazioni per un utilizzo prolungato senza affaticamento Il bocchettone per l'estrazione delle polveri consente il collegamento diretto di aspirazione; dotato di aggancio DEWALT AirLock; velocitá variabile per ogni tipo di applicazione (sgrossatura e rifinitura) Interruttore sigillato a prova di polvere; il controllo elettronico della velocitá elimina il pericolo di rigature all'avviamento e mantiene costante la velocitá su ogni tipo di materiale; motore sigillato a prova di polvere; design ergonomico con comoda impugnatura palmare Utilizza carta abrasiva con attacco a velcro per un facile e rapido cambio; in dotazione: sacchetto raccogli-polvere
  • BLACK+DECKER KA199-QS Levigatrice Roto-Orbitale, 240 W, 240W
    Rimozione rapida del materiale Sacchetto raccoglipolvere dotato di sistema filtrante Adatto per levigare superfici piane e prepararle a pittura/verniciatura Aspirazione integrata della polvere Sistema di attacco carta a velcro
  • Einhell TC-RS 38 E Levigatrice Roto Orbitale
    Cambio disco facile e veloce grazie al velcro Aspirazione integrata con sacco di raccolta Regolazione elettronica dei giri Oscillazioni: 12000 - 26000 min -1
  • Bosch Professional 0601387501 Levigatrice Roto Orbitale GEX 125-1 AE, Platorello da 125 mm, 250 W, 240 V, Blu
    Levigare comodamente in ogni posizione Forma compatta ed ergonomica, con ampie superfici Soft Grip per diverse posizioni dell'impugnatura e un comfort eccellente sul lavoro Microfilter System Bosch: ottima aspirazione della polvere preselezione regolabile della velocità per impieghi sui materiali diversi Dotazione: Serbatoio microfiltro, 3 lame C470, Best for Wood + Paint, 80 (pacco da 5 pezzi disponibile separatamente: 2 608 605 069), valigetta professionale
  • einhell TE-RS 40 E Levigatrice Roto Orbitale, Nero/Rosso
    Capacità alta di asportazione grazie al doppio movimento levigante Regolazione elettronica di velocità per meglio adattarsi ai diversi materiali Cambio carta rapido con sistema a micro-velcro Basse vibrazioni grazie alla bilanciatura in alluminio interna Superficie dell'impugnatura antiscivolo ed ergonomica
  • Metabo 600131000 SXE 425 Turbotec - Levigatrice roto-orbitale elettronica
    The Metabo SXE 425 125mm Orbital Sander Grip area with non-slip soft-grip surface uses vario (V)-e
  • Bosch 2600306007 Adattatore Aspirapolvere Levigatrici Roto-orbitali, Orbitali, Palmari
    Per levigatrici roto-orbitali, orbitali e levigatrici palmari Per lavorare in sicurezza Innesto rapido
  • Aeg EX 125 ES Levigatrice Roto Orbitale
    Potenza assorbita: 300 W; velocità a vuoto: 7000-15000 g/min; orbite a vuoto: 14000-30000 g/min; diametro orbite: 2 mm; diametro disco: 125 mm; peso: 1.5 kg.
  • Skil F0157455AA Levigatrice Rotorbitale
    Potenza assorbita: 430 W Ø pastorello: 125 mm Ø movimento orbitale: 2,0 mm Indicatore livello di polvere Velocità regolabile
  • Metabo 631219000 - Disco in velcro per levigatrice roto-orbitale, Ø 122 mm
    Adatti per: SXE 325 Intec / SX E 425 / SXE 425 TurboTec

La levigatrice roto-orbitale non segue una rotazione uniforme sul suo asse. Al contrario, la sua piazzola oscilla e gira con movimenti casuali. Tale movimento riduce i segni del vortice e permette anche di levigare con o attraverso la grana. Quasi tutte le unità di questo tipo accettano carte abrasive che utilizzano un meccanismo a gancio. Le carteggiatrici a filo e a batteria sono le più comuni.

Fonte: http://www.levigatrice-roto-orbitale.com

Oltre alle versioni portatili, ci sono levigatrici per pavimenti orbitali più grandi che sono generalmente disponibili con i professionisti. Questa categoria di dispositivi di levigatura è stata introdotta per la prima volta da Festool nel 1976. Nel mercato odierno, numerose marche offrono tali dispositivi.

Che cos’è

Una levigatrice roto-orbitale casuale ha una piastra integrata in cui è necessario fissare la carta vetrata con la grana richiesta. Una volta acceso il dispositivo, la sua piastra lungo il tampone di levigatura compie un doppio movimento. La piastra ruota e ruota per fare un’orbita. Queste orbite sono ellittiche ma casuali. Ciò significa che non ripete mai la stessa orbita in successione. Usando il suo movimento roto-orbitale, il tampone di levigatura spinge la superficie o il materiale. È possibile modificare la velocità di levigatura se la levigatrice lo permette. Il vantaggio principale di tali dispositivi è che non lasciano mai segni di vortici. L’unica situazione in cui un’unità di levigatura roto-orbitale può lasciare segni di vortici è che non ci si concentra sul processo di levigatura o non lo si utilizza in modo appropriato.

Infine, è anche possibile utilizzare un’unità di levigatura roto-orbitale casuale per la rimozione del materiale e per lucidare superfici delicate. Scegliete la carta abrasiva con la giusta impugnatura e sarà sufficiente. Prima di investire in una levigatrice orbitale casuale, vale la pena di conoscerne i vantaggi e le restrizioni. Un’unità di levigatura orbitale casuale è efficace nella rimozione delle scorte. Un dispositivo di questo tipo vi dà una finitura liscia grazie al suo movimento casuale del tampone che non lascia mai segni di vortici.

Da leggere: Acquistare la macchina da cucire